Coniugazioni del verbo venire

Come coniungare correttamente il verbo venire nei diversi tempi e modi verbali


Venire è un Verbo intransitivo della III coniugazione (ausiliare essere)


Indicativo

Presente

io vengo tu vieni lui/lei viene noi veniamo voi venite loro vengono

Passato prossimo

io sono venuto/a tu sei venuto/a lui/lei è venuto/a noi siamo venuti/e voi siete venuti/e loro sono venuti/e

Imperfetto

io venivo tu venivi lui/lei veniva noi venivamo voi venivate loro venivano

Trapassato prossimo

io ero venuto/a tu eri venuto/a lui/lei era venuto/a noi eravamo venuti/e voi eravate venuti/e loro erano venuti/e

Passato remoto

io venni tu venisti lui/lei venne noi venimmo voi veniste loro vennero

Trapassato remoto

io fui venuto/a tu fosti venuto/a lui/lei fu venuto/a noi fummo venuti/e voi foste venuti/e loro furono venuti/e

Futuro semplice

io verrò tu verrai lui/lei verrà noi verremo voi verrete loro verranno

Futuro anteriore

io sarò venuto/a tu sarai venuto/a lui/lei sarà venuto/a noi saremo venuti/e voi sarete venuti/e loro saranno venuti/e

Congiuntivo

Presente

che io venga che tu venga che lui/lei venga che noi veniamo che voi veniate che loro vengano

Passato

che io sia venuto/a che tu sia venuto/a che lui/lei sia venuto/a che noi siamo venuti/e che voi siate venuti/e che loro siano venuti/e

Imperfetto

che io venissi che tu venissi che lui/lei venisse che noi venissimo che voi veniste che loro venissero

Trapassato

che io fossi venuto/a che tu fossi venuto/a che lui/lei fosse venuto/a che noi fossimo venuti/e che voi foste venuti/e che loro fossero venuti/e

Condizionale

Presente

che io venga che tu venga che lui/lei venga che noi veniamo che voi veniate che loro vengano

Passato

che io sia venuto/a che tu sia venuto/a che lui/lei sia venuto/a che noi siamo venuti/e che voi siate venuti/e che loro siano venuti/e