Coniugazioni del verbo altire

Come coniungare correttamente il verbo altire nei diversi tempi e modi verbali


Altire è un Verbo intransitivo della III coniugazione (ausiliare essere)


Indicativo

Presente

io altisco tu altisci lui/lei altisce noi altiamo voi altite loro altiscono

Passato prossimo

io sono altito/a tu sei altito/a lui/lei è altito/a noi siamo altiti/e voi siete altiti/e loro sono altiti/e

Imperfetto

io altivo tu altivi lui/lei altiva noi altivamo voi altivate loro altivano

Trapassato prossimo

io ero altito/a tu eri altito/a lui/lei era altito/a noi eravamo altiti/e voi eravate altiti/e loro erano altiti/e

Passato remoto

io altii tu altisti lui/lei altì noi altimmo voi altiste loro altirono

Trapassato remoto

io fui altito/a tu fosti altito/a lui/lei fu altito/a noi fummo altiti/e voi foste altiti/e loro furono altiti/e

Futuro semplice

io altirò tu altirai lui/lei altirà noi altiremo voi altirete loro altiranno

Futuro anteriore

io sarò altito/a tu sarai altito/a lui/lei sarà altito/a noi saremo altiti/e voi sarete altiti/e loro saranno altiti/e

Congiuntivo

Presente

che io altisca che tu altisca che lui/lei altisca che noi altiamo che voi altiate che loro altiscano

Passato

che io sia altito/a che tu sia altito/a che lui/lei sia altito/a che noi siamo altiti/e che voi siate altiti/e che loro siano altiti/e

Imperfetto

che io altissi che tu altissi che lui/lei altisse che noi altissimo che voi altiste che loro altissero

Trapassato

che io fossi altito/a che tu fossi altito/a che lui/lei fosse altito/a che noi fossimo altiti/e che voi foste altiti/e che loro fossero altiti/e

Condizionale

Presente

che io altisca che tu altisca che lui/lei altisca che noi altiamo che voi altiate che loro altiscano

Passato

che io sia altito/a che tu sia altito/a che lui/lei sia altito/a che noi siamo altiti/e che voi siate altiti/e che loro siano altiti/e